Nato a Thiene nel 1989, si diploma in pianoforte nel 2010 con il M° Romano Zancan dall’Alba al Conservatorio di Vicenza “A.Pedrollo” con il massimo dei voti e la lode. Dal 2010 collabora nel progetto “Crescere in Musica” del Liceo “Corradini” di Thiene avvalendosi della partecipazione di affermati solisti quali Julius Berger, Massimo Somenzi, Francesco Galligioni, Stefano Montanari, Ulrike Hofmann, Giovanni Guglielmo , Carlo Lazari. L’anno successivo ha seguito un corso annuale di alto perfezionamento con la Prof.ssa Lya de Barberiis, ultima allieva di Alfredo Casella. Nel 2013 conclude il triennio di Direzione d’Orchestra sotto la guida del M° Giancarlo Andretta presso il Conservatorio di Vicenza con il massimo dei voti e la lode, dirigendo un concerto pubblico con l’Orchestra di Padova e del Veneto. Ad Agosto del 2013 ha debuttato con l’Orchestra da Camera della Spettabile Reggenza di Asiago nella 47a Rassegna di Asiagofestival e con la quale, come direttore principale, continua tuttora il suo cammino di ricerca musicale, interessandosi alla riscoperta e valorizzazione della musica del XX secolo. Nel 2014 ha svolto il ruolo di maestro collaboratore nelle produzioni di “Barbiere di Siviglia” e “Madama Butter y” presso il Teatro Stabile del Veneto con i Maestri Bisanti e Severini. Nel 2015 ha diretto “Die Zauber öte” in una produzione che ha coinvolto lo IUAV di Venezia con i Conservatori del Veneto.
Ha al suo attivo diversi concerti sia in Italia che all’estero (Germania, Repubblica Ceca, Austria, Lituania). Affascinato dal repertorio barocco af anca alla bacchetta anche lo studio della direzione dal cembalo e del basso continuo con il prof. Lorenzo Feder. E’ docente di pianoforte presso l’Istituto Musicale Veneto di Thiene.