Gustaw Bafeltowski

GUSTAW BAFELTOWSKI

violoncello

Gustaw Bafeltowski si diploma nel 2020 presso la “Zenon Brzewski Secondary Music School”, nella classe di Magdalena Bojanowicz-Koziak, dopo aver precedente studiato per cinque anni con il prof. Marcin Zdunik. Dal 2018 al 2020 è stato ospite del Leopold Mozart Centre dell’Università di Augsburg nella classe del prof. Julius Berger e della prof.sa Hyun-Jung Berger. Attualmente prosegue i propri studi ad Augsburg nella classe della prof.sa Hyun-JUng Berger, così come sotto la guida del prof. Andrzej Bauer and Magdalena Bojanowicz-Koziak. Ha vinto premi in numerose competizioni, sia in patria che all’estero, tra le altre: la “International Dotzauer Competition” a Dresda, la “INternational String Instruments Competition Talents of Europe” presso Dolny Kubin, la “Kazimierz Wilkomirski International Youth Cello Competition a Poznan. Ha preso parte a masterclasses tenute da professori rinomati in tutto il mondo, come Julius Berger, Kazimierz Michalik, Danjulo Ishizaka, Jens Petr Maintz, Arto Noras, Denis Severin, Tomasz Strahl, Jacob Shaw, Stanislaw Firlej, Alexander Neustroev, Laurence Lesser e Kirill Rodin. Ha cooperato con orchestre quali “Orchestra of the Foundation for Early Music”, sotto la direzione di Paweł Osuchowski, la “Polish Orchestra Sinfonia Iuventus” sotto la direzione di Mirosław Jacek Błaszczyk, “The Slovak Sinfonietta Zilina State Chamber Orchestra” diretta da Serhiy Khorovets e la ” Polish Radio Chamber Orchestra AMADEUS” sotto la bacchetta di Anna Duczmal – Mróz. Ha partecipato a molti concerti, sia in Polonia che all’estero, ad esempio presso la Filarmonica Nazionale a Varsavia, la Sala da ballo del Castello di Varsavia, la sede della Sinfonica di Varsavia, la Sala da concerto della Filarmonica Baltica a Gdansk, il Palazzo Presidenziale di Varsavia, la Sala da concerto del Conservatorio di Pechino, la Sala da Concerto della Città proibita a Pechino. E’ stato supportato nel corso della sua carriera dal “National Fund for Children”, la “Foundation of the Sinfonia Varsovia Orchestra”, la Swiss Foundation Kunst ohne Grenze”. Dal maggio 2018 è un “Giovane Artista” della “Scandinavian Cello School” sotto al guida del prof. Jacob Shaw e dal giugno 2021 è membro dello “Yehudi Menuhin Society Live Music Now!”.